NUOVI APPROCCI CERCASI

Rispetto alla reiterata “Battuta d’arresto per l’economia italiana: nel secondo trimestre Pil invariato”, senza volere scivolare nel pessimismo militante, serve concentrarsi su proposte e approcci alternativi. Interessanti da questo punto di vista le “tre proposte per evitare la catastrofe“ di Francesco Cancellato su linkiesta, ma ci sarebbero altre decine di “componenti semplici” per promuovere importanti cambiamenti  secondo nuovi meccanismi generativi e incrementali . Tra questi certamente il RIUSO TEMPORANEO E/O CREATIVO DI SPAZI ABBANDONATI che può essere davvero una grande opportunità a vari livelli. Si è già avuto modo di sottolineare in molte circostanze come: “Vista la grande disponibilità di spazi ed il forte interesse di target specifici al loro riuso, nasce l’ipotesi di facilitare l’incontro tra quei beni immediatamente disponibili (tra i complessivi 1,5 milioni, con particolare riguardo a quegli spazi che NON richiedono grossi investimenti, ma molto più semplicemente un nuovo approccio culturale e soprattutto “mentale” del tipo “More with less”) e la specifica domanda finalizzata a riempire anche solo una parte di essi, con idee e talenti legati a progetti artistici, creativi, culturali e sociali. Garantire questo “matching” tra domanda ed offerta può contribuire alla rinascita delle periferie delle città, innescando nuovi percorsi creativi. Riusare anche solo il 3% de questo capitale inagito del Paese favorendo l’avvio di attività lavorative in ambito artistico/culturale di almeno due giovani, contribuirebbe ad una riduzione significativa della disoccupazione giovanile (dal 5 al 10%). Si tratterebbe di una vera e propria manovra economica low cost, “anticiclica”, che nasce dal basso. E sarebbe la più grande in Europa… “. POTREBBE DIVENTARE UN AUGURIO DI FERRAGOSTO.

RIUSIAMO L’ITALIA!

roberto.tognetti@riusiamolitalia.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...